Insegna Bar Rez, Imola

Insegna Bar Rez, Imola.
Tavola da surf dipinta con acrilici.
In Viale Dante a Imola, a dieci minuti dal centro storico e a due passi dall'ingresso del famoso autodromo, c'è il Rez.
Un bar dove potete degustare un sacco di aperitivi sfiziosi, mentre progettate viaggi, vacanze o progetti futuri, assieme alle persone che amate.
La tavola da surf che ho dipinto vi darà il benvenuto, augurandovi che tutte le mete che vi state promettendo di raggiungere, si avvicinino sempre di più.
Intanto beveteci sù, il personale è preparatissimo e vi consiglierà il mix perfetto per voi! ;)
Intanto vi lascio questa citazione di un famoso viaggiatore: "Non si può mai attraversare l'oceano se non si ha il coraggio di perdere di vista la riva".
Cristoforo Colombo

Manuale illustrato Cappio Trasporti

Manuale illustrato sulla sicurezza per Cappio Trasporti.
La sicurezza sul luogo di lavoro è un argomento serio che qui narriamo con un pizzico di leggerezza.
E' capitato a tutti i lavoratori di affrontare il famoso corso dedicato alla sicurezza. Come l'avete vissuta?
Forse alcuni di voi, l'hanno trovato noioso o lunghissimo, complicato o addirittura inutile?
Eppure ancora sono molti gli incidenti che avvengono a causa di distrazione o stanchezza e le conseguenze, sia per il lavoratore che per l'azienda, hanno risvolti pesantissimi.
L'obiettivo di questo manuale è di trattare un argomento importante, abbinandolo ad immagini divertenti, perché abbiate il piacere di sfogliarlo tutte le volte che sentite la necessità di fare chiarezza su come ci si deve comportare riguardo la vostra e l'altrui sicurezza.
Ridere fa bene alla salute e se siete in salute, avete la ricchezza più grande!
Concludo con una frase che ha accompagnato le mie domeniche di adolescente:"...Cinture ben allacciate, luci accese anche di giorno e PRUDENZA SEMPRE!"
Sì..ok, l'ho modificata un po' ;)

Auguri a tutte le mamme del mondo!

Auguri a tutte le mamme!
Matita su cartoncino 40x50.
Dedicato a tutte quelle donne che sono diventate mamme e che, con forza, dolcezza e pazienza, dedicano tutto il loro tempo ai loro bambini. Le donne che diventano mamme, vengono dotate di super poteri: dormono poco, sopportano dolori incredibili ma riescono comunque a sorridere. Alcune continuano a lavorare, altre affrontano la gravidanza senza avere un compagno, donne forti come la roccia e leggere come una piuma.
Nella creazione di una nuova vita c'è un tocco di magia.
C'è un detto che ripeteva mio papà, spiegandomi l'evento fortunato che aveva accompagnato la mia nascita e dice: "ogni bambino porta con sé il proprio cestino".
Praticamente non è la cicogna che porta il cestino con il bambino ma è esattamente l'opposto.
Ho scoperto anni fa, parlando con una collega che questo detto esiste anche in Marocco e chissà in quante altre parti del mondo.(seguirà ricerca..)
Questo semplicemente per dire che, ogni bambino che nasce è un dono prezioso per ognuno di noi. Non è vero che sono scatole vuote da riempire di cose che sappiamo già, anzi, loro...più di altri, sanno esattamente che cosa ci manca.
Sono qui per ricordarci che possiamo essere meglio di come siamo ora.
I bambini sono di tutti! Anche se ci sono donne che, per un motivo o per l'altro, non possono averne, ci sono tanti bimbi che aspettano solo l'occasione di rendervi migliori!


Umanimali- Donald Blub- il pesce che è proprio na palla!

Donald Blub
Credo che non ci sia bisogno di descriverlo.
Tra gli Umanimali è arrivato primo nella classifica dei più brutti. Questo non gli ha impedito di diventare famoso e fortemente richiesto nel ricoprire una carica molto importante.
Vi sfido a non riconoscerne l'inconfondibile ciuffo!

Umanimali- Jenak

Jenack
È un essere che se ne approfitta di tutto.
Il suo motto è:" la sfortuna degli altri è la mia fortuna".
Sta appostato e attende le buone occasioni,incapace di crearsene da sé.
È amico di tutti e non è amico di nessuno, l' amicizia è per lui, un fattore di convenienza.
Cosa servirà questo soggetto al mondo degli Umanimali?
Per "caso" vi è capitato di incontrarne uno?

Umanimali-Shargat

Una leggenda narra così : "gli occhi di un gatto sono finestre che ci permettono di vedere dentro un altro mondo".
Lei abita lì, nel suo mondo, dove nessuno può entrare,tranne rare persone che hanno imparato a capire la sua lingua,una lingua che non ha bisogno né di segni,né di voce.
Alle volte basta uno sguardo...vero?

AC8-Umanimali-Avere naso

Geraldbabbu.
Lui ha davvero naso. Non solo esteticamente ma in tutti i sensi. Riesce a fiutare un' occasione da cogliere al volo, oppure evitare una situazione o una determinata persona perchè intorno c'è puzza di bruciato. Riesce ad anticipare gli eventi, tanto che alcuni Umanimali credono che lui sia un veggente o un mago, in realtà ha sviluppato il suo già innato intuito.
La sua frase preferita è una frase di George Orwell :"Per vedere cosa c'è sotto il proprio naso, occorre un grande sforzo".

Umanimali-Mongallini: le galline non sono stupide.

Sig.ra Mongallini
Un cervello raffinato e uno sguardo intelligente.
Sfata il mito del apparente stupidità delle galline, lei si è evoluta ed ha scelto di usare il cervello. È di poche parole perché sa, che anche quelle, vanno dosate con saggezza ed equilibrio.
Ma la saggezza e l' equilibrio si ottengono con fatica ed il suo passato cela non poche ombre.
Quando sono andata alla ricerca di immagini che potessero ispirarmi, mi sono imbattuta in una bellissima foto della nota scienziata.
In quell'espressione ho ritrovato anche un' altra persona, la mia cara nonna. Occhi verdi-grigi, vispi come quelli di un animale selvatico, un bel naso adunco che suggerisce curiosità, una composta eleganza priva ninnoli preziosi.
Solo espressione e postura.
Ai miei occhi anche le galline hanno queste caratteristiche. Certo... non studiano e non vengono citate per aver fatto scoperte sorprendenti, il mio non vuole essere un paragone assurdo...nessuno tirerebbe il collo ad una scienziata per mangiarsela.
Il mio intento è quello di riavvicinare due mondi che si sono allontanati molto nel corso degli anni. Animali e umani, abitanti della stessa terra che condividono lo stesso spazio ma che, non sempre, convivono in armonia.
Due mondi separati da un unico dono che noi abbiamo in più di loro: la parola.
E allora... vi invito ad osservare di più e parlare di meno, godetevi il silenzio di uno sguardo, di un gesto, un profumo o un colore, vi accorgerete che "chiacchierano" dentro di voi, in un linguaggio antico come la terra.
Un linguaggio che abbiamo dimenticato, perché non più utilizzato.

Umanimali-Conigliopplins-Una dura dai capelli morbidi

Conigliopplins
Lei è una dura dai capelli morbidi,sempre allegra. Per alcuni, essere sempre sereni equivale a essere poco consapevoli o addirittura stupidi.
Lei lascia parlare tutti, lascia a tutti il loro parere le loro convinzioni. Non smette di dare i suoi buoni consigli a chi è capace di ascoltare davvero. Non è un caso se ha delle orecchie così grandi...a qualcosa serviranno!
Da piccola era "l'ultima ruota del carro", la più piccola, e l'ultima di una cucciolata numerosissima. Ha dovuto lottare per guadagnarsi credibilità e rispetto ed in questo lungo percorso aveva perso per un attimo, il suo bel sorriso e il suo ottimismo.
Crescendo incontrò un saggio dal naso lungo e due occhi magnetici che vedevano oltre la realtà che conosciamo. Le disse:"Quando ti trovi davanti a due decisioni, lancia in aria una moneta. Non perché farà la scelta giusta al posto tuo, ma perché nell'esatto momento in cui la moneta è in aria, saprai improvvisamente in cosa stai sperando".
Ora lancia una moneta che decida tra sorriso o lacrime.

Umanimali-Jack Lama-Occhi dolci

Jack Lama
Non fatevi ingannare dal suo sguardo dolce e dai suoi lunghi crini, è un personaggio che sa cos'è la sofferenza e pensa che questo sia l unico mezzo per comunicare e farsi seguire dagli altri.
Porta una maschera assai bizzarra, copre le cicatrici con strati di cipria bianca e addolcisce il contorno occhi con linee decise di matita nera. Ormai porta questa maschera da talmente tanto tempo da aver dimenticato chi c'è sotto.
In fondo una maschera che cos'è? E' qualcosa che ci protegge, là sotto ci si sente al sicuro, nessuno potrà dire che non si fa. E' diventato un esperto di maschere, conosce bene la sua e la porta con disinvoltura e di conseguenza riconosce anche quelle degli altri.
Manipolatore esperto, arrivista, arrogante, se ve ne accorgete e lo smascherate...è inutile dirvelo, vi sputerà in un occhio.